"Liber@mente" libro di poesie di Mariella Giambò

Il libro di poesie di Mariella Giambò si può chiedere in modo semplice. Le istruzioni qui sotto.

Questo libro di poesie è stato pubblicato dalla nostra associazione, per avviare un progetto di cultura dal basso.

"Liber@mente è una raccolta di poesie di Mariella Giambò, che le Edizioni ACM hanno pubblicato la scorsa Primavera. 

Il libro ha riscosso un notevole successo durante tutte le presentazioni che si sono susseguiti in questi mesi. 

Quarta di copertina: 

"Spinta dalla brezza marina/ annullo la mia bufera.

Affondo i piedi affaticati/

dal lungo vagare/

nella scottante sabbia".

96 pagine, formato 12x21 cm, 12 € + 3€ costi di spedizione

Per prenotarlo: carica wind al numero 339.8599708 + sms allo stesso numero, con indicazione nome cognome e indirizzo per la spedizione. 


Presentazione Liber@mente alla sala Consilaire di Acquedolci (me)

Grande successo per la presentazione della raccolta di poesie, “Liber@mente”, di Mariella Giambò, edito da Edizioni ACM.

La serata, nel quadro dei Pomeriggi Letterari, è stata magistralmente coordinata dalla prof.ssa Mariangela Gallo.

Alla presenza di un folto pubblico, una sala consiliare piena all'inverosimile, l'Associazione Culturale Mediterraneo ha presentato una duplice opera prima: è il primo libro letterario edito dall'ACM ed
è allo stesso tempo l’opera prima dell’autrice.

Giambò, con maturità d’animo e profonda riflessione, si districa nel profondo di sentimenti come l’amicizia, l’amore guardando sia al passato che al futuro.
Sono poesie colme di sentimento che toccano il cuore del lettore.

Durante l’intervista del presidente dell’Associazione Culturale Mediterraneo, il giornalista Farid Adly, l’autrice ha illustrato l’origine dei suoi scritti e i sentimenti che la animano.

Patrocinato dal Comune di Acquedolci, rappresentato dal primo cittadino avv. Ciro Gallo, l’evento è stato allietato dai contributi artistici di Franca Casaraona, Antonio Cassarà, Marzia Iannaci, Amerigo Kashbur, Antonio Latteri, Clelia Marchese, Viviana Princiotta e Benedetta Ziino.


Scrivi un commento

Suggeriti

Campo Solidarietà

Come coniugare turismo con solidarietà? Ci provano quelli dell’Associazione Culturale Mediterraneo, realizzando un campo estivo di lavoro per un centinaio di giovani provenienti da tutta Italia e dal mondo.

Sezione Video

Dai un'occhiata alla sezione video, puoi trovare dalle presentazioni di mostre, libri, fino ad alcuni reportage o flash-mob.

Contattaci

Contattaci per qualsiasi informazione, saremo più che lieti di rispondere ad ogni tua domanda o richiesta.